Site Loader

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Qui dovrai necessariamente aprire la lavatrice e controllare tutte le elettrovalvole utilizzando un tester o un multimetro. Le operazioni di pulizia del cassetto, come anticipato, sono comunque molto semplici da affrontare. Vediamo quali possono essere le cause e le relative soluzioni. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Risulta essere il caso dunque di fare una profonda pulizia della griglia, aiutandosi se possibile con una piccola spazzola o con un cacciavite sottile che permetta di arrivare in ogni punto. Questo metodo funziona con le lavatrici dotate di doppia valvola.

Nome: lavatrice ariston vaschetta ammorbidente non
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 63.14 MBytes

Avvertimi via email in caso di risposte al mio commento. Questo ti aiuterà a rimuovere il grosso del tappo. Non a caso, poco sopra, ti abbiamo consigliato di pulire anche questa componente. Adesso puoi posizionarlo sotto il lavandino, riempendo del tutto la vaschetta e poi liberandola usando il foro di scarico. Avvertimi via lavatrife in caso di risposte al mio commento. Questo componente serve per attivare le elettrovalvole, inviando loro la corrente. Oavatrice modelli più recenti di lavatrici posseggono due elettrovalvole che vengono alimentare allo stesso momento.

Avvertimi via email in caso di risposte al mio commento. Quando attivata, questa permette di incrociare i flussi di pre lavaggio e di lavaggio. In questa circostanza ti conviene pulire anche la griglia e lavafrice tramoggia.

Quando non funziona, ovviamente le valvole non possono attivarsi. Avvertimi via email in caso di risposte al mio commento.

  MODELLO AUTOCERTIFICAZIONE COMUNICAZIONE ANTIMAFIA SCARICA

Ok Leggi di più. Nelle lavatrici moderne di solito è presente una doppia elettrovalvola. In pratica dovresti attivare un ciclo di prelavaggio e aprire leggermente il cassetto dei detersivi.

Lavatrice non Prende Ammorbidente – Come Risolvere il Problema

I modelli più recenti di lavatrici posseggono due elettrovalvole che vengono alimentare allo stesso momento. Non a caso, poco sopra, ti abbiamo consigliato di pulire anche questa componente.

Qui dovrai necessariamente aprire la lavatrice e controllare tutte le elettrovalvole utilizzando un tester o un multimetro. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza lavatriice nostro sito. Adesso puoi posizionarlo sotto il lavandino, riempendo del tutto la vaschetta e poi liberandola usando il foro di scarico. Questo perché il malfunzionamento potrebbe dipendere dalle condizioni di pulizia del cassetto.

Non è comunque finita qui. Occorre tenere conto inoltre del tipo di tessuto vacshetta stiamo per lavare e se dobbiamo utilizzare un ammorbidente concentrato, in questo caso, la quantità da inserire nella lavatrice dovrà essere minore.

Lavatrice non prende ammorbidente | LAVATRICE | Pinterest | Bathtub, Container and Tray

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia vaschefta. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Pensiamo alla lavatrice, presenza ormai indispensabile nelle nostre case.

In 5 o 10 minuti, la miscela eliminerà possibili residui e incrostazioni. Si tratta di una reticella che potrebbe essersi intasata o sporcata lavatricd via del calcare e altri residui. Risulta invece inutile nel caso degli elettrodomestici con tre elettrovalvole. Vediamo come puoi capire quale delle due valvole si è rotta.

  MASHA E ORSO CARTONI DA SCARICARE

Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo.

lavatrice ariston vaschetta ammorbidente non

Potresti, per esempio, avere usato un prodotto di pessima qualità, oppure averne usato troppo. Una volta sciacquato il tutto, agiston importante eliminare eventuali residui di sapone con uno straccio o un vecchio spazzolino da denti.

Vediamo quali possono essere le cause e le relative soluzioni.

lavatrice ariston vaschetta ammorbidente non

Per mantenere la morbidezza dei tessuti, infatti, questo prodotto risulta essere essenziale. Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo.

Newsletter Mammeonline

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il consiglio è di utilizzarlo seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, la quantità di ammorbidente andrebbe sempre decisa in base alle dimensioni e al peso del carico. I residui di ammorbidente, infatti, potrebbero essersi depositati anche in questi punti. Se la lavatrice non prende ammorbidente, per esempio, è bene controllare il filtro e pulirlo regolarmente, oltre a fare dei lavaggi di mantenimento senza bucato ma solo con il detersivo oppure con bicarbonato e aceto.

Vediamo da cosa dipende il problema e cosa puoi fare per risolverlo.